spaten-hell.jpg

Spaten Munchner Hell  Alc. 5,2%

Hell, Colore chiaro

Una birra dall’aroma maltato dove regna un buon equilibruio tra la dolcezza del malto e l’amaro del luppolo.

Franziskaner weissbier.png

Franziskaner Weisse  Alc. 5,2%  

Weisse.

Prodotta con malto d’orzo, frumento, luppolo, lievito ad alta fermentazione ed acqua nel rispetto della legge di purezza tedesca; Aroma floreale, speziato ed un particolare sapore rinfrescante e fruttato con sentore di banana e chiodi di garofano                              

Franziskaner Keller  Alc. 5,2%  

 

Il termine “Kellerbier” proviene dal tedesco e significa letteralmente “birra della cantina”. Infatti, viene infustata e imbottigliata direttamente dalla cantina di stoccaggio, senza essere filtrata

Tennent’s Super  Alc 9%   

Strong Lager Colore chiaro

Strong lager per eccellenza della tradizione scozzese, forte e decisa con un intenso colore dorato. L’’’’’aroma è inimitabile ed il suo sapore ricco di sfumature maltate

Guinness  Alc 4,2% 

Stout Colore scuro

Il gusto è decisamente amarognolo, corposo e facilmente riconoscibile, dal retrogusto tostato, con note di caffè e cacao.

Pauwel Kwak Alc 8,4 % 

Belgian Strong Ale  colore rosso

Colore ambrato carico, viene esaltata la dolcezza dallo zucchero di canna , caramello, lievito, spezie e frutta. In bocca risulta morbida con una dolcezza che richiama l'aroma, speziata a causa dei lieviti, finale secco e fruttato leggermente etilico.

Reale Birra del Borgo.png

Birra del Borgo Reale Alc 6,4 % 

India Pale Ale.  Ambrato

La prima birra brassata a Borgorose continua ad essere una delle più amate. Ispirata alle tradizionali India Pale Ale inglesi profumo intenso dato dai luppoli aromatici americani. Ambrata con riflessi vivi e dotata di buon corpo, al naso offre affascinanti note agrumate e pepate. La gasatura è bassa, come da tradizione delle birre d’Oltremanica. L’assaggio regala un percorso avvincente che conduce verso l’amaro finale, intenso e persistente.

Birra del Borgo My Antonia Alc 7,5 % 

Imperial Pilsner.  

Una delle poche incursioni nel mondo della bassa fermentazione made in Borgorose. Luppoli europei e luppoli americani per un Dry-Hopping con Simcoe, Warrior e Saaz. Più alcolica e corposa rispetto alle classiche pils, sorprende per la sua intensità rivelandosi esplosiva ma equilibrata. Una bionda “tosta” di cui vi innamorerete, proprio come la protagonista del romanzo di Willa Cather da cui prende il nome.